logo vivomontessori

Quando ho deciso di andare alla fiera internazionale del giocattolo di Norimberga, la più grande esposizione al mondo dedicata interamente al settore dei giochi e dei giocattoli, il mio primo pensiero è stato:

“….e il mio piccolo Riccardo?”

Prima ancora di essere una imprenditrice sono una mamma e, da genitore, ho pensato immediatamente a come il mio bambino avrebbe preso la mia assenza considerando che, da quando è nato, non mi sono mai allontanata da lui se non per andare in ufficio a lavorare.

Riccardo ha quasi 3 anni è un bambino indipendente ed autonomo, ma è ancora un cucciolo con i suoi bisogni di contatto e di attenzioni. Così ho deciso di parlargli apertamente e spiegargli con semplici ma chiare parole che la mamma sarebbe partita qualche giorno per andare in una città della Germania a lavorare e che sarei tornata presto per raccontargli “la mia giornata” un modo di dire che utilizziamo tra di noi quando all’uscita dell’asilo ci raccontiamo cosa abbiamo fatto durante le ore trascorse al lavoro e a scuola!

E così sono partita! Come spesso accade i bambini sanno sorprenderti e ti fanno riflettere sul fatto che a volte siamo noi adulti a crederli incapaci di gestire certe situazioni. Grazie anche all’aiuto del mio compagno e di tutti e quattro i nonni che si sono prodigati per stare insieme al mio cucciolo, la mia assenza è stata ben compensata dalla presenza e dall’amore della nostra famiglia e sono partita con la consapevolezza che avrei lasciato il mio bimbo in ottime mani!

L’esperienza alla fiera è stata a dir poco fantastica, la Spielwarenmesse International Toy Fair Nürnberg (appunto Fiera del giocattolo di Norimberga) è la più grande esposizione al mondo dedicata interamente ai giochi e giocattoli, quest’anno erano presenti più di 2.800 espositori provenienti da 60 paesi e tra questi, 820 espositori non erano mai stati presenti in nessun’altra fiera.

Ogni anno, durante questa fiera, vengono tirate le fila del mercato dei giocattioli e vengono esposti più di 1 milione di prodotti, quest’anno poi erano presenti addirittura più di 75.000 novità mai esposte prima.

Questi numeri servono a dare un’idea delle dimensioni di questo importantissimo evento a cui Vivo Montessori non poteva di certo mancare!

Abbiamo camminato per ore tra gli stand, abbiamo parlato inglese, spagnolo, italiano, abbiamo conosciuto nuove ed interessanti realtà nazionali ed internazionali, provenienti da ogni parte del mondo, start up innovative e aziende consolidate nel mondo del giocattolo, tutto questo ci ha permesso di conoscere meglio il nostro mercato e i nuovi trend che si stanno evolvendo, per poter offrire ai nostri Clienti i migliori prodotti che soddisfano le esigenze dei bambini.

I settori della fiera sono tantissimi, vanno dal modellismo e hobbistica agli articoli da regalo, dagli articoli per la scuola ai prodotti multimediali e data la dimensione della fiera abbiamo deciso di concentrarci sui padiglioni per noi più importanti ovvero quello dei giochi educativi, dei giocattoli in legno e dei prodotti per la prima infanzia.

Abbiamo avuto modo di conforntarci con molte aziende che operano nel nostro campo, alcune non ancora conosciute in Italia, che però offrono prodotti molto interessanti e di altissima qualità che sicuramente vedrete presto nel nostro catalogo online!

Dopo 5 giorni intensi di Fiera i nostro viaggio si è concluso con una promessa: l’anno prossimo torneremo a Norimberga con tutto l’entusiasmo e la voglia di conoscere che da sempre abbiamo!

There are no products